Monumenti e lapidi

Dettaglio immagine

Ente competente:
Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona Rovigo e Vicenza
Definizione del bene:
monumento ai caduti, a cippo
Luogo:
Veneto, Valstagna (VI), Via Oliero Sotto
Data:
sec. XX | 1921
Autore:
scultore: Polazzo Terzo Antonio, 1894/ 1976
Materia e tecnica:
pietra; marmo
Misure:
cm 420x280x280;
Soggetto:
figura di soldato: fante
Descrizione del bene:
Uno zoccolo di pietre e massi sostiene una scoscesa scarpata a forma di tronco di piramide sulla quale poggia il basamento a dado, leggermente rastremato con chiusura a volute agli angoli, che sostiene la scultura. Sulle facce del piedistallo sono incisi la dedica, sulla fronte, e ai lati i nomi dei caduti di Oliero. La scultura raffigura un fante, la mano sinistra sul cuore, la destra salda sul fucile appoggiato col calcio a terra, a sostegno, il volto fiero rivolto verso i monti dell'altopiano di fronte. Agli angoli della base di massi, quattro fusti di bombe.
Descrizione iconografica:
Personaggi: soldato. Armi: fucile.
Trascrizione:
fronte: EROI/ CADUTI SUL CAMPO/ MARTIRI DI PRIGIONIA/ REDUCI GLORIOSI/ DA QUESTO SASSO/ GLORIFICANO/ IL NOME D'ITALIA/ OLIERO MCMXXI/ 1915 1918
lato sud: TEN. SASSO MARCO DI BORTOLO MEDAG. D'ORO/ SOL. FRASSONI SIGISMONDO FU PRIMO/ [SOL.] GABRIELLI AMEDEO FU NICOLÒ/ [SOL.] GHENO COSTANTE DI MATTEO/ [SOL.] LAZZAROTTO ANTONIO FU PIETRO/ [SOL.] NEGRELLO AMEDEO DI GIUSEPPE/ [SOL.] ORLANDO SEBASTIANO FU ANDREA/ [SOL.] PELIZZARI ANTONIO FU G. BATTA/ [SOL.] ORLANDO PIETRO FU ANDREA CAMP. D'AFRICA
lato nord: CAP.LE CONTE GUIDO DI FRANCESCO/ SOLD. CECCON ANTONIO FU ANDREA/ [SOLD.] CITTON DOMENICO FU PIETRO/ [SOLD.] GABRIELLI ANTONIO FU PIETRO/ [SOLD.] NEGRELLO DOMENICO DI AMEDEO/ [SOLD.] SASSO GIOVANNI FU FERDINANDO/ [SOLD.] NEGRELLO GIOVANNI DI FRANCESCO/ OPERAIO MENEGHETTI GIOVANNI FU BORTOLO/ [OPERAIO] NEGRELLO AMEDEO FU VALENTINO
Notizie storico-critiche:
Nonostante l'iscrizione sul fronte, non si conosce l'esatta data di inaugurazione dell'opera. Il costo del monumento - adornato da una scultura dell'artista Polazzo - è stato in buona parte affrontato dalla generosità dei cittadini (F. Signori, Valstagna e la destra del Brenta, Valstagna 1981, p. 373; F. Signori, Valstagna. Album dei ricordi, Valstagna 1995, p. 68; A. Gheno, M. Gheno, Oliero. Un magico paese ieri e oggi, Bassano del Grappa 2012, p. 29).
Codice identificativo:
0500406291
Nome del file:
lapidi/SBSAE_VR_S118/174817.jpg