Monumenti e lapidi

Dettaglio immagine

Ente competente:
Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona Rovigo e Vicenza
Definizione del bene:
monumento ai caduti, a cippo
Luogo:
Veneto, Barbarano Vicentino (VI), Via Cagliara
Data:
sec. XX | 1925
Autore:
scultore: Caldana Egisto, 1887/ 1961
Materia e tecnica:
pietra; bronzo; marmo
Misure:
cm 650x650x680;
Soggetto:
La morte del soldato permette al compagno di raggiungere la vittoria
Descrizione del bene:
Dodici cippi in pietra, uniti da catena metallica, delimitano una vasta area leggermente rialzata rispetto al livello stradale. Numerose rocce, su di un letto di ghiaia bianca, fungono da base al parallelepipedo centrale, che costituisce il primo nucleo del monumento. Sul lato frontale una lapide in marmo è decorata con un tropaion con armi in bronzo, unite da foglie di quercia, mentre sulle lapidi che costituiscono gli altri tre lati, si trovano semplici corone d?alloro, pure in bronzo. Altre rocce irregolari compongono insieme un alto parallelepipedo, impreziosito da lapidi in marmo di notevole altezza, sulle quali sono incisi i nomi dei caduti e dei dispersi delle due guerre mondiali. La lapide nel lato frontale, invece, contiene la dedica ai caduti di Ponte di Barbarano per la Patria. Il monumento è concluso, in alto, da un gruppo scultoreo in bronzo raffigurante un soldato a torso nudo che sorregge la bandiera con la mano sinistra, mentre con la destra impugna una spada. Ai suoi piedi è steso un compagno il cui braccio destro è adagiato su quello che resta della ruota di un cannone.
Descrizione iconografica:
Personaggi: soldati. Armi: cannone; spada. Oggetti: bandiera.
Trascrizione:
lato nord: CADUTI EROICAMENTE/ PER LA PATRIA/ RISORGONO ALL?IMMORTALITA?/ P. DI BARBARANO/ AI GLORIOSI SUOI FIGLI/ 1915-18 1936-45
lato est: CADUTI IN GUERRA/ 1915-18 BONATO AMEDEO/ CECCATO AUGUSTO/ [CECCATO] GIULIO/ GASPARINI STEFANO/ MUFFAROTTO AUGUSTO/ PIAZZO FERDINANDO/ SINIGALIA ANTONIO/ TAPPARO ERMINIO/ TREVISAN ATTILIO/ VICENTINI UMBERTO/ ZAFFARI LUIGI/ ZANETTI [LUIGI]/ ZILIO GRANDI FRANC.
lato ovest: MORTI IN CONSEGUENZA DI GUERRA/ 1915 18 ANDRIOLO ORESTE/ BARCARO FEDELE/ CAMPAGNOLO G. BATTA/ FATTORE AUGUSTO/ GALLO G. BATTA/ GASPARINI EUGENIO/ MEGGIORANZA ANDREA/ PADRIN FRANCESCO/ RAIMONDO LUIGI/ SCHIAVOI PIETRO/ SOLDA? PASQUALE/ VICARIOTTO LUIGI/ [VICARIOTTO] VITTORIO/ ZARDO GIUSEPPE
Notizie storico-critiche:
L?inaugurazione del monumento ebbe luogo il 28 giugno 1925 (La provincia di Vicenza, 27/06/1925 e 28/06/1925). Il 4 novembre 1960, ci fu una nuova inaugurazione dello stesso, quando questo venne smontato e ricostruito sulla sponda sinistra del Bisatto (Barbarano e la sua gente nelle foto del Novecento, Barbarano 2008, p. 55).
Codice identificativo:
0500406224
Nome del file:
lapidi/SBSAE_VR_S118/175279.jpg