Monumenti e lapidi

Dettaglio immagine

Ente competente:
Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona Rovigo e Vicenza
Definizione del bene:
lapide commemorativa ai caduti
Luogo:
Veneto, Gambellara (VI), strada statale, strada statale 11, n. 45
Data:
sec. XX | 1923
Autore:
scultore: Recchia Ferruccio, notizie prima metà sec. XX
Materia e tecnica:
bronzo; marmo bianco
Misure:
m 2,51x1,18x0,16;
Soggetto:
figure di soldati
Descrizione del bene:
La lapide è composta da un corpo centrale, affiancato da due colonne, su cui è iscritta l?epigrafe commemorativa ai Caduti della I e della II guerra mondiale e che ospita, in basso, un ramo bronzeo di alloro, uno di quercia e una croce; da un basamento definito da due mensoline prismatiche e interessato dall?immagine a rilievo di una mitragliatrice, e da un coronamento costituito da un listello con l?iscrizione dedicatoria sormontato da un rilievo con i busti di tre soldati in divisa.
Descrizione iconografica:
ARMI: FUCILE; PUGNALE/ BAIONETTA. FIGURE: SOLDATI.
Trascrizione:
listello superiore: Torri di Confine/ ai suoi Caduti/ 1915-1918.
nella parte centrale della lastra, tra le due colonne: Cap.no Guarda Stanislao,/ serg. m. Giarolo Vittorio,/ cap.le m. Fornasa Um.to e Giu.ppe,/ cap.le Pase Giovanni,/ sold.to Brendolan Antonio,/ (sold.to) Dotto Candido,/ (sold.to) Dal Lago Angelo,/ (sold.to) Doro Domenico,/ (sold.to) Ferrari Pietro,/ (sold.to) Fracasso Silvio,/ (sold.to) Franchetto Angelo,/ (sold.to) Guarda Rinaldo,/ (sold.to) Iselle Antonio,/ (sold.to) Parladori Pietro,/ (sold.to) Rossetto Angelo./ Guerre successive:/ (sold.to) Longo Luigi,/ (sold.to) Centomo Innocente,/ (sold.to) Zanoni Angelo,/ s.c. r.t. Barbieri Ottorino.
sul piedino inferiore destro: F. Recchia/ S. Lucia extra/ Verona.
Notizie storico-critiche:
La lapide, opera di Ferruccio Recchia, installata nella casa del sig. Baldisserotto, fu inaugurata il 28 gennaio 1923 (?L?Arena", 2-2-1923; Trevisan 2005, p. 82). Nel 1950 fu murata sul lato delle scuole di Gambellara che affaccia sulla strada statale, come informa una lapide iscritta inserita nello stesso edificio, alcuni metri a destra di quella commemorativa: ?Questo edificio scolastico/ [- - -] Gambellara/ perché/ con le prime nozioni del sapere/ apprendano le giovani menti/ amore alla Patria/ come lo sentirono i Caduti di Torri/ ricordati nel marmo/ che/ per voto dei loro concittadini/ viene qui di fianco murato./ Gambellara, 8 ottobre 1950". Sembra probabile che in questa circostanza si sia provveduto a completare l'elenco dei Caduti. Una foto della lapide nella sua precedente collocazione è in Nestori 1987, p. 264. Nestori 1987 = A. NESTORI, Per una storia di S. Bonifacio, Fossalta di Piave 1987. Trevisan 2005 = G. Trevisan, Memorie della Grande Guerra. I monumenti ai Caduti di Verona e provincia, Sommacampagna 2005.
Codice identificativo:
0500405718
Nome del file:
lapidi/SBSAE_VR_S118/213.jpg
 

Immagini

Totale immagini 2