Monumenti e lapidi

Dettaglio immagine

Ente competente:
Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Siena e Grosseto
Definizione del bene:
monumento ai caduti, a obelisco
Luogo:
Toscana, Cinigiano (GR), Parco della rimembranza, via Amiata, 50
Data:
sec. XX | 1923
Autore:
esecutore: Baggiani Belisario, 1884/ 1966
Materia e tecnica:
bronzo/ fusione; travertino/ scultura
Misure:
cm ;
Soggetto:
allegoria della Vittoria come aquila
Descrizione del bene:
Circondato da 4 bombarde tenute insieme da una catena. Base quadrangolare gradinata. Sul corpo principale sono presenti le targhe in marmo e la targa in bronzo su cui poggia un'aquila dalle ali spiegate. Termina con un obelisco a forma piramidale terminante con la stella di bronzo.
Descrizione iconografica:
Allegorie-simboli: vittoria. Animali: aquila.
Trascrizione:
fronte, sulla targa in bronzo: MONUMENTO/ AI/ CADUTI
lato destro: MCMXV - MCMXVIII
lato destro, sulla targa: CADDERO/ NELLA GRANDE GUERRA/ TERNI TERNO/ MAGNANI SABATINO/ BUCCI ANDREA/ DONATI RIANLDO/ CIACCI FEDERIGO/ PIERI DINO/ CANUTI ONORATO/ BUCCI GIOCONDO/ TIBERI AGIDE/ ANGELINI AMEDEO/ BUCCI NATALE/ GALLONI RICCARDO/ TIBERI DAVID/ CHIAPPINI ITALIANO/ DONATI DINO
lato sinistro: II - IX - MCMXXIII
lato sinistro, sulla targa: CELLINI GIOCONDO/ BRAMERINI ANTONIO/ BUCCI DINO/ MACCHERINI ETTORE/ DONATI SINIBALDO/ FERRINI REMIGIO/ DONATI GIOV. BATTA/ CECCARELLI ELFO/ BOTTAI IGINO/ CANUTI VITALIANO/ MOMI MARINO/ CECCARELLI NELLO/ BOSCAGLI PRIMO/ STIVALETTI BENVENUTO/ PIERI AGOSTINO/ GENARI ANTONIO/ TIBERI GIUSEPPE/ DELLI ZELINDO
retro: CADUTI DELLA GUERRA 1940 45/ S.C. PIOLI GIUSEPPE MEDAGLIA/ BRONZO V. M./ C.M.RE POLLINI MARIO/ NALDI FADEMIO/ BUCCI ADONE/ CIACCI ALVARO/ BISCONTI PIETRO/ PICCINELLI ANGELO/ GALLONI QUINTO/ LOZZI DELFO/ A LUIGI ZELINDO
Notizie storico-critiche:
Il monumento venne inaugurato ad ottobre del 1923 alla presenza del sig. Buonvicini, presidente della Federazione Provinciale Associazione Combattenti e del console Pierazzi. Si trova all'interno di un parco della rimembranza inaugurato il 16 settembre del 1923 e di cui ancora oggi si possono vedere le lapidi sparse sotto gli alberi che ricordano i caduti della prima e della seconda. Per la descrizione della cerimonia vedi l'articolo: Monticello, in "Rinnovamento", a. V n. 36, 16 settembre del 1923; Monticello, in "L'Ombrone", a. 54 n. 38, 7 ottobre 1923; Monticello, in "Il Combattente maremmano", a. V n. 20, Grosseto 15 novembre 1926.
Codice identificativo:
0900705453
Nome del file:
lapidi/SBSAE_SI_S61/42358c.jpg
 

Immagini

Totale immagini 3