Monumenti e lapidi

Dettaglio immagine

Ente competente:
Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
Definizione del bene:
monumento ai caduti, a cippo
Luogo:
Calabria, Belcastro (CZ), Piazza Poerio
Data:
XX | 1960-1969
Materia e tecnica:
marmo bianco/ scultura; travertino/ sagomatura
Misure:
cm 500x145x145;
Soggetto:
Allegoria della morte del soldato
Descrizione del bene:
La base, interamente rivestita in travertino, è costituita da un blocco quadrangolare con zoccolo in basso, poggiante su due bassi gradini. Un'unica lastra marmorea,apposta sul fronte della base, riporta i nominativi dei caduti. Qui, in alto, compaiono l'emblema della Repubblica Italiana e lo Stemma del Comune di Belcastro realizzati ad incisione e tra di essi un elemento decorativo in bronzo con fucili incrociati sormontati da elmetto. Sul lato sinistro è invece riportata la dedica con un serto di fiori e foglie in bronzo e data sottostante. Il blocco quadrangolare è sormontato dal gruppo scultoreo in marmo raffigurante un angelo dalle fattezze femminili che sorregge un soldato esanime e si china su quest'ultimo nel gesto di baciargli la fronte.
Descrizione iconografica:
Figure: angelo; soldato. Abbigliamento:(angelo) abito lungo; (soldato) divisa. Oggetti: elmetto; ramo di alloro; ramo di quercia; Armi:fucile.
Trascrizione:
sulla base, fronte: 1915 18 / RIZZO MARIANO / GUALTIERI LUIGI / GUALTIERI MASSIMINO / LUPIA VITO / DE VITO PIETRO / PEZZANO ROCCO / CATIZZONE TOMMASO / TALLARICO GIUSEPPE / COMMISSO LUIGI / RIZZO MASSIMINO / MANICO GIUSEPPE / TALLARICO LUIGI / RIZZO LUIGI / LEONE RAFFAELE / PETRUCCI RAFFAELE / PANE LUIGI / SCARPINO FELICE / LOMUOIO PASQUALE / LEONE GIACOBBE / RICCELLI TOMMASO / MANICO FRANCESCO / 4 11 1975 || 1935 45 / [seguono 13 nominativi] / 30 3 2006
sulla base, lato sinistro: 4 11 [1]96[+]
Notizie storico-critiche:
Dal confronto con altre opere emerge la somiglianza del gruppo scultoreo con quello di altri Monumenti ai Caduti realizzati da Giuseppe Cioccetti, tanto da lasciar supporre la paternità di questo artista anche per il monumento in questione. La somiglianza esclude però il basamento, su cui è apposta la data che riconduce il monumento agli anni sessanta. E' supponibile che l'opera risalga ad anni precedenti e che in seguito il basamento abbia subito modifiche. Se ciò rispondesse al vero, la data andrebbe riferita al solo basamento e non al gruppo scultoreo. Quest'ultimo infine, appare identico a quello di un altro monumento ai caduti della provincia di Catanzaro, quello di Borgia, riconducibile allo stesso autore. Uguale soggetto, in Regione - appartenente al repertorio della ditta Ciocchetti - è riconoscibile a Crotone, ed a Stigliano, Miglionico, Balvano in Basilicata. Rif. Bibl.: Cav. Giuseppe Ciocchetti scultore direttore proprietario degli stabilimenti L'arte funeraria, Tip. La speranza, 1928
Codice identificativo:
1800153982
Nome del file:
lapidi/SBSAE_CAL_S112_1/S218_00153982_1.jpg
 

Immagini

Totale immagini 2