Monumenti e lapidi

Dettaglio immagine

Ente competente:
Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Bologna Ferrara Forli'-Cesena
Definizione del bene:
monumento ai caduti, a cippo
Luogo:
Emilia-Romagna, Sant'Agostino (FE), Piazza Augusto Pola
Data:
sec. XX | 1920-1930
Ambito culturale:
ambito ferrarese
Materia e tecnica:
marmo bianco/ scultura; marmo bianco/ incisione
Soggetto:
allegoria della morte del soldato
Descrizione del bene:
Posto al centro di una piazza oggi adibita a parcheggio, il monumento poggia su una base a gradini cinta su due lati da una siepe. E’ costituito da un piedistallo e da un gruppo scultoreo in marmo bianco. Il piedistallo è caratterizzato da stemmi scolpiti e lapidi su tre lati e da una copertura a cimasa modanata con rosette scolpite. Il gruppo scultoreo rappresenta una figura femminile che si erge su un trono come una classica Minerva munita di elmo, in atto di porgere un ramo di ulivo a un fante caduto a terra e abbigliato all’antica.
Descrizione iconografica:
FIGURE: soldato. ARMI: scudo; spada. PERSONIFICAZIONI: Minerva-Italia. SIMBOLI: ramo di ulivo. ABBIGLIAMENTO: (Minerva) tunica; (soldato) corazza; elmo.
Trascrizione:
cimasa del piedistallo, lato principale: DULCE ET DECORUM EST PRO PATRIA MORI
piedistallo, lapide sul lato principale: CADUTI 1915 - 1918/ SOLD. ACCORSI AUGUSTO 1898 - 1917/ (SOLDATO) ACCORSI UMBERTO 1889 - 1916/ (SOLDATO) BERTELLI VALDIMIRO 1888 - 1916/ (SOLDATO) BIONDI AMEDEO 1894 - 1918/ (SOLDATO) BIONDI ENRICO 1896 - 1917/ (SOLDATO) BONFIGLIOLI OLINDO 1886 - 1918/ (SOLDATO) BONFIGLIOLI PIETRO 1896 - 1918/ (SOLDATO) CASELLI ANTONIO 1883 - 1917/ (SOLDATO) CASELLI BIAGIO 1889 - 1918/ (SOLDATO) CASELLI PAOLO 1888 - 1918/ TEN. FIORIO ANTONIO 1886 - 1916/ SOLD. GOVONI ANGELO 1882 - 1916/ (SOLDATO) GUERZONI VINCENZO 1891 - 1917/ (SOLDATO) GUIDI CESARE 1885 - 1915/ CARAB. LODI SANTE 1896 - 1917/ SOLD. MALAGUTI GIUSEPPE 1891 - 1915/ (SOLDATO) MALSERVISI GUGLIELMO 1887 - 1916/ (SOLDATO) MALSERVISI PIETRO 1884 - 1918/ MARES. MASTELLARI GUALTIERO 1884 - 1918/ SOLD. MICHELINI EMIDIO 1896 - 1916// SOLD. MIRANDOLA ANTONIO 1889 - 1916/ (SOLDATO) MONTANARI ALESSANDRO 1882 - 1919/ (SOLDATO) PANIGALI ANTONIO 1883 - 1916/ (SOLDATO) PARESCHI IVO 1884 - 1916/ CAP. M. PEDRIALI AMEDEO 1884 - 1915/ SOLD. PELLATI ROBERTO 1888 - 1918/ (SOLDATO) PIRANI ANTONIO 1897 - 1918/ (SOLDATO) POLA ALFONSO 1892 - 1915/ (SOLDATO) POLA GERMANO 1896 - 1916/ (SOLDATO) PRITTONI SANTI 1893 - 1917/ (SOLDATO) ROSSI ADRIANO 1895 - 1915/ (SOLDATO) ROSSI AGOSTINO 1891 - 1918/ (SOLDATO) ROSSI PAOLO 1885 - 1918/ (SOLDATO) SOATTI ARMANDO 1898 - 1915/ SERG. STORTI LUIGI 1895 - 1916/ SOLD. STORTI OLINDO 1890 - 1916/ (SOLDATO) TARTARI IVO 1895 - 1922/ (SOLDATO) TREVISANI BIAGIO 1886 - 1916/ (SOLDATO) VACCARI ANGELO 1883 - 1917// CADUTI 1940 - 1945/ [segue elenco 18 caduti]/ CADUTI IN AFRICA ORIENTALE/ [segue elenco 3 caduti]
piedistallo, lapide sul lato destro: VITTIME DELLA GUERRA/ [segue elenco 8 caduti]
piedistallo, lapide sul lato sinistro: SAN CARLO/ AI SUOI/ CADUTI
piedistallo, stemma sul lato principale: AMORE
piedistallo, stemma sul lato destro: GLORIA
piedistallo, stemma sul retro: SACRIFICIO
piedistallo, stemma sul lato sinistro: TRIONFO
Notizie storico-critiche:
Nel monumento è inserita la figura di Minerva, che durante il periodo fascista rappresentò l’allegoria dell’Italia in sostituzione della classica figura della donna turrita. Bibliografia: A. Poggiali, I segni della guerra. Lapidi e monumenti, in Provincia di Ferrara, ai caduti italiani nel XX secolo, Claudio Nanni Editore, Ravenna 2012, vol. II, pp. 263-266. G. Lista, La Stella d’Italia, Mudima Edizioni 2010, pp. 228-229 (figura di Minerva come allegoria dell'Italia). Sitografia: http://www.emiliaromagna.beniculturali.it/index.php?it/108/ricerca-itinerari/47/666 http://www.monumentigrandeguerra.it/dett.aspx?ID=1930&ReportUrl=http%3a%2f%2fwww.monumentigrandeguerra.it%2fricerca.aspx%3ftxtlibera%3dsan%2520carlo
Codice identificativo:
0800577468
Nome del file:
lapidi/SBSAE_BO_S08/SBSAEBO257439.jpg