Monumenti e lapidi

Dettaglio immagine

Ente competente:
Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Bologna Ferrara Forli'-Cesena
Definizione del bene:
monumento ai caduti, a colonna
Luogo:
Emilia-Romagna, San Giovanni in Persiceto (BO), Strada Statale 195, Via Cento 195
Data:
sec. XX | 1925/06/29
Ambito culturale:
ambito bolognese
Materia e tecnica:
marmo bianco; bronzo/ fusione
Descrizione del bene:
Il monumento ai caduti di San Matteo della Decima è costituito da una base cubica e da una colonna di marmo bianco con capitello circolare; questa è sormontata da una lampada votiva in bronzo. In bronzo è anche la corona di alloro applicata alla faccia principale del basamento.
Trascrizione:
sul fronte del basamento: LA PATRIA SALUTA/ CON DOLORE E CON ORGOGLIO/ I FIGLI CHE SONO CADUTI PER ESSA/ INNALZANDOLA ANCORA UNA VOLTA/ NELLA DIVINA LUCE/ DELLA SUA GLORIA/ AI CADUTI IN GUERRA/ 1915 - 1918
sulla base: DECIMA
Notizie storico-critiche:
Il monumento si erge a lato dell'ampio sagrato della chiesa parrocchiale. Come annuncia un telegramma del 'Comitato pro Caduti in Guerra Decima di Persiceto', datato 28 giugno 1925, l’inaugurazione avvenne il 29 giugno con la dedica di Benito Mussolini. (Bibliografia e sitografia: F. Govoni (a cura di), "Saluti e baci: Persiceto e le sue frazioni in cartolina", Marefosca, 2002; http://www.emiliaromagna.beniculturali.it/index.php?it/108/ricerca-itinerari/46/523).
Codice identificativo:
0800577363
Nome del file:
lapidi/SBSAE_BO_S08/SBSAEBO257594.jpg