Monumenti e lapidi

Dettaglio immagine

Ente competente:
Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della città di Roma)
Definizione del bene:
lapide commemorativa ai caduti
Luogo:
Lazio, Arlena di Castro (VT), Chiesa di S. Giovanni, Piazza San Giovanni
Data:
sec. XX | 1919-1920
Ambito culturale:
ambito viterbese
Committenza:
Comune e popolazione di Arlena di Castro
Materia e tecnica:
bronzo; marmo/ incisione
Misure:
cm 130x100;
Descrizione del bene:
lastra in marmo rettangolare con angoli aggettanti, sormontata da festone (ramo di quercia e olivo) e lucerna in bronzo, con scritta dedicatoria su 3 righe continue, nomi su due colonne. La lastra è ornata in alto orizzontalmente da due rami di quercia legati con nastro e, al centro con foglia di palma posta verticalmente.
Trascrizione:
su tutta la superficie: IL MUNICIPIO / E IL POPOLO DI ARLENA / AI FIGLI CADUTI PER LA PATRIA / 1915-1918 // BOCCI RANIERO / M.-16-11-1915 / BOCCI GIUSEPPE M.-15-7-1916 / ROSI GIUSEPPE / M.-16-11-1916 / DE SANTIS LUGI M.28-8-1917 / GIANCIPOLI LUIGI / M.29-9-1917 / BRUNOTTI GIUSEPPE M. 29-8-1917 / SILVETRI DOMENICO / M.5-7-1918 / RICCI ANTONIO M.-6-10-1918 / MORELLI DOMENICO M.13-1-1919
Notizie storico-critiche:
La lapide fu realizzata, probabilmente, subito dopo la fine della Grande Guerra. Stilisticamente è assimilabile ad altri ricordi marmorei del periodo, nati dalla tensione morale e etica di ricordare i propri concittadini morti per la patria usando un consolidato e semplice repertorio iconografico: palme, quercie, ulivo, lucerna.
Codice identificativo:
1209845554
Nome del file:
lapidi/S168_S169_S244/StAr_MonumentiaicadutiVt_CRD24231.jpg