Monumenti e lapidi

Dettaglio immagine

Ente competente:
Soprintendenza Belle arti e paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara
Definizione del bene:
lapide commemorativa ai caduti
Luogo:
Toscana, Fabbriche di Vallico (LU), chiesa di San Rocco, Piazza Fontana
Data:
sec. XX | 1900-1949
Ambito culturale:
ambito toscano
Materia e tecnica:
marmo
Descrizione del bene:
La lapide è posta sulla facciata della chiesa di S. Rocco all'interno del paese. Essa è composta da una cornice in rilievo lungo tutto il perimetro e si sviluppa orizzontalmente con lati stondati e irregolari. Al suo interno è raffigurata ina bassorileivo una pergamena sulla quale è incisa l'epigrafe. Sui quattro lati di questa sono rappresentati dei rami di ulivo, mentre sotto alla pergamena spunta un pugnale rivolto verso l'alto e sopra al ramoscello di ulivo superiore un elmetto. Ai sue angoli inferiori sono infine collocate le due fotografie dei due caduti ricordati. Ai lati della lapide, fissate al muro della chiesa, si trovano due strutture ricurve in ferro, probabilmente supporti per lampe votive.
Trascrizione:
corpo: A/ MENICHINI VINCENZO/ MORTO IL 20 NOVEMBRE 1915/ STEFANI VALENTINO/ MORTO IL 30 APRILE 1917/ - / NELLA GLORIA/ D'ITALICO VALORE/ SOTTO CROCIATO VESSILLO/ TUTTO SACRIFICASTE/ A ESEMPIO E MONITO/ - / I GENITORI MENICHINI NICOLAO E TERESA/ I FRATELLI STEFANI GIUSEPPE E LUCIA
Notizie storico-critiche:
La lapide, fissata sulla facciata della seicentesca chiesa di S. Rocco, fu eretta ad opera dei genitori e dei fratelli dei due giovani soldati di Vallico Sopra (i genitori di Menichini Vincenzo e i fratelli di Stefani Valentino) per ricordare in forma pubblica la loro morte in guerra. L'iniziativa partita dai parenti più prossimi, insieme alle fotografie e alla fattura della lapide, rimandano in questo caso ad un tipo di memoria privata chiamata dall'evento della guerra a diventare pubblica.
Codice identificativo:
0900848067
Nome del file:
lapidi/S128_S121_S61_S04_S238_S122/FAB6_16.jpg
 

Immagini

Totale immagini 4