Monumenti e lapidi

Dettaglio immagine

Ente competente:
Soprintendenza per i Beni Architettonici Paesaggistici Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Pisa e Livorno
Definizione del bene:
monumento ai caduti, a lapide
Luogo:
Toscana, Piombino (LI), Palazzo Appiani, Piazza Giovanni Bovio
Data:
sec. XX | 1922
Materia e tecnica:
bronzo/ fusione
Misure:
cm 310x250;
Soggetto:
allegoria della Vittoria che incorona un soldato morente;allegoria della Vittoria come aquila
Descrizione del bene:
Lapide bronzea avente una complessa forma poligonale, occupata al centro dal rilievo con la raffigurazione della Vittoria e del soldato; l'iscrizione di dedica si sviluppa nella parte alta ai lati del rilievo, mentre quella commemorativa con i nomi dei caduti occupa lo spazio sottostante. In alto un'aquila dalle ali spiegate è posta a coronamento dell'insieme. In basso, separate dalla lapide, sono poste due lampade votive in bronzo.
Descrizione iconografica:
La Vittoriia, raffigurata come una giovane donna con armatura, tiene nella mano destra una bandiera mentre con la sinistra reca una corona d'alloro che si appresta a posare sul capo del soldato ferito ai suoi piedi. Il soldato, con il capo rivolto alla Vi
Trascrizione:
in alto in un riquadro sotto l'aquila: INAUGURATA/ MCMXXII
in alto a sinistra del rilievo: QUI/ NELLA SCUOLA POPOLARE/ ALTRICE DEI FUTURI DESTINI/ A PERPETUA ONORANZA/ DEI VALOROSI DI PIOMBINO/ CADUTI COMBATTENDO/NELL'IMMANE CONFLITTO MONDIALE/ MCMXIV - XVIII/ INSEGNANTI E CITTADINI/ NE VOLLERO SCOLPITI IN BRONZO I NOMI
in alto a destra del rilievo: O CARI FIGLI NOSTRI/ FIORI DELLE PERENNI PRIMAVERE/ DELL'ITALICA GENTE/ IMPRIMETENE IN CUORE LA MEMORIA/ MERCE' L'EROICO SACRIFICIO/ DELLA GIOVINE VITA/ ESSI SALVARONO LA PATRIA/ DAL FURORE STRANIERO/ LA NOSTRA LIBERTA'/ LE SORTI/ DELL'UMANO INCIVILIMENTO/ PLINIO PRATESI
in basso sotto il rilievo, distribuita su più colonne: AGNARELLI GINO LUIGI/ ARZILLI PILADE/ BALDINI LUIGI/ BARGHI SEDULIO/ BARTOLI GIUSEPPE/ BATTAGLINI ASDRUBALE/ BECCUTI ALIPRANDO/ BENINI ISMENEO/ BERTOCCI CORRADO/ BIANCHI GIOVANNI/ BIANCHI UGO/ BIENTINESI ERNESTO/ BIONDI ARMANDO/ BIONDI BIONDO/ BONTI QUARTILIO/ BATTAUSCIO ALESSANDRO/ BRIOSCHI ESPERIO/ BRUNETTI ORLANDO/ CANESSA AMEDEO/ CANTINI IGINIO [fine prima colonna]/ CAPPAGLI PALMIRO/ CARLI VALENTINO/ CAVALLINI FRANCO/ CESARETTI CESARINO/ CIOLI TITO/ CIOLLI GIOVACCHINO/ COMI CARLO/ CORTI ALBERTO/ DEL BUONO OTTAVIO/ DEL CHERICO MANFREDO/ FALLACI ORLANDINO/ FAVILLI GIOVANNI/ FILLINI ERMINDO/ FINESCHI RUGGERO/ FROSINI FROSINO/ GALLI ALCIDE/ GELATI CAFIERO/ GRASSI EGIDIO/ GUERRIERI ANTONIO/ GUERRIERI FILIBERTO/ GUIGGI TERSITE/ INNOCENTI TARQUINIO/ LARINI PIERINO [fine seconda colonna]/ LUCIGNOLI PASQUALE/ MANNOCCI RENATO/ MANZI NELLO/ MARCHIONNESCHI ALBERTO/ MARITI FIORAVANTE/MARZIGLI GIOVANNI/ MARTELLACCI MARTELLACCIO/ MASCAGNI ARMANDO/ MERLINI ATTILIO/ MILIANI ETTORE/ MINELLI ANTONIO/ MINUTi AMABILIO/ MOLENDI MILAZZO/ MONTAGNANI DOMIZIO/ MUGNAI ANGELO/ NARDONI GUIDO/ NOCCHI NAPOLEONE/ ORSI VIRGILIO/ PACHI ANNUNZIATO/ PACIFICI GIUSEPPE/ PACINI OTTAVIO/ PAOLI GIOVANNI/ PARENTI GIOVANNI/ PARRA RAFFAELE/ PASSETTI POERIO [fine terza colonna]/ PAVOLINI EUGENIO/ PELLI GALLIANO/ PIERACCI ARTEMIO/ RIGHINI JADER/ ROSSI GIANNETTO/ ROSSI GUIDO/ SALVADORI SEVERINO/ SALVADORINI AURELIO/ SANTINI QUINTILIO/ SANTONI ALFREDO/ SETTEPASSI BERNARDO/ SFORZI GALILEO/ SFORZI PAQUINIO/ SIMONCINI GALILEO/ SOLDI ADELMO/ SONETTI ELMENO/ TESTI EUGENIO/ TOGNONI TERZO/ TOGNONI GINO/ TOMMEI AGOSTINO/ TURINI ADOLFO/ VANNI CESARE/ VANNI GUSTAVO [fine quarta colonna]/ VISENTINI EDOARDO/ VEZZI MICHELANGELO/ ZAMBELLI RICCARDO/ ZUCCHELLI TAMMARO/ RIOTORTO/ BANCHINI LUIGI/ BERTINI ALESSANDRO/ BUTI DOMENICO/ CECCANTI ANGELO/ CENTINI QUIRINO/ CONTI AURELIO/ FIORETTI PRIMO/ GUIDONI LUIGI/ JACOPINI ANGIOLO/ MANCIULLI LUIGI/ MEINI UMBERTO/ ORLANDINI QUINTILIO/ SANTINI LUIGI/ TALENTI ULISSE/ VALERIANI GINO
in basso a destra sotto i nomi dei caduti: FECE PROF. RAFFAELLO ROMANELLI SCULTORE FIRENZE
Notizie storico-critiche:
Notizie in: Salvagnini Gigi "La scultura nei monumenti ai caduti della prima guerra mondiale in Toscana", opuslibri, Firenze 1999, p. 101
Codice identificativo:
0900771270
Nome del file:
lapidi/S128_S121_S61_S04_S238_S122/Piombino_01.jpg