Monumenti e lapidi

Dettaglio immagine

Ente competente:
Soprintendenza Belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
Definizione del bene:
lapide commemorativa ai caduti
Luogo:
Toscana, Cinigiano (GR), Chiesa del Madonnino, via del Madonnino
Data:
sec. XX | 1923
Ambito culturale:
bottega fiorentina
Materia e tecnica:
marmo/ incisione
Misure:
cm 98;
Soggetto:
tropaion in relazione alle armi
Descrizione del bene:
Lastra centinata a sviluppo verticale. Motivi decorativi a rilievo.
Descrizione iconografica:
Oggetti: elmo; fucile; torcia; scudo.
Trascrizione:
in alto: ONORE AI PRODI
sul lato sinistro: MILITARI CADUTI DEL POPOLO/ DI CASTIGLIONECELLO/ PER LA PIU' GRANDE ITALIA/ GUERRA - 1915 - 1918/ CAP.LE SABATINI RICCARDO COL DI LANA 22 MAGGIO 1916/ SOL. VAGAGGINI EGISTO PLAVA 9 GENNAIO 1916/ SOL. NERUCCI ALCIDE TRENTINO 15 GIUGNO 1916/ SOL. NERUCCI ARTEMIO VALLARSA 25 OTTOBRE 1918/ SOL. NERUCCI ROVENO DISPERSO 1916/ SOL. NERUCCI NAZZARENO OSP. DI RUDA 23 SETTEMBRE 1917/ CRIVELLI LORENZO DISPERSO 1918/ ANGELINI PRIMO PRIG. GERMANIA 1918/ CORRIDORI ERMENEGILDO DISPERSO 13 GIUGNO 1916/ CORRIDORIGALILEO OSP DI FERRARA 25 FEBBRAIO 1918/ MALCAPI BELISARIO OSP. DI BOLOGNA 17 NOVEMBRE 1915/ TONINELLI AURELIO CONCA DI PLEZZO 21 OTTOBRE 1917/ VOLPI GINO OSP. DI NOLA 17 SETTEMBRE 1917/ MALCAPI ALFREDO LIBIA 1911
Notizie storico-critiche:
La lapide è dedicata ai 14 morti di Castiglioncello e venne realizzata dal laboratorio Sollazzini di Firenze, su disegno dell'ingegnere Sandrini, capo del comitato pro monumento. Insieme alla lapide veniva inaugurato anche il parco della Rimembranza ("La Maremma. Il Combattente Maremmano", Grosseto il 23 agosto 1923, a. I, n.23).
Codice identificativo:
0900740419
Nome del file:
lapidi/S128_S121_S61_S04_S238_S122/SBSAE_SI_45212c.jpg