Documenti manoscritti

Immagini Lista

Trovati 8446 record

[Monumento agli studenti caduti in guerra]

Lettera del Presidente del Comitato Studentesco Allegrini al Soprintendente ai Monumenti riguardo la concessione dell'autorizzazione a erigere il monumento ai caduti nel cortile del palazzo della Sapienza

[Oblazioni in onore degli studenti caduti in guerra]

Lettera del Presidente del Comitato studentesco Carlo Bertacchi al Rettore della Regia Università di Pisa Giovanni D'Achiardi riguardo l'offerta ricevuta dai Tecnici e Subalterni dell'Università come contributo per la realizzazione del Monumento

[Onoranze a uno studente caduto]

Lettera di invito del Fascio Pisano di Combattimento al Rettore della Regia Università di Pisa Ermanno Pinzani ad intervenire alla cerimonia funebre dello studente Pacini Pacino

[Onoranze agli studenti caduti in guerra]

Lettera del Sindaco del Comune di Crespina Alfonso Alberti al Rettore della Regia Università di Pisa Giovanni D'Achiardi in cui si ringrazia per la copia ricevuta del volume pubblicato a cura del Comitato Studentesco per le Onoranze ai Caduti per il quale si invia una modesta offerta. Reca sul recto nota manoscritta in cui si dichiara che il vaglia bancario della Cassa di Risparmio di Volterra di £ 100 è stato ricevuto dal Sig. Minghetti del Comitato studentesco

[Onoranze agli studenti caduti in guerra]

Lettera dell'Esattoria comunale di Castagneto Carducci al Rettore della Regia Università di Pisa in cui si comunica d'aver versato £ 50 per la pubblicazione del libro in memoria degli studenti caduti in guerra. Si richiede regolare quietanza dell'offerta. Tramite annotazione manoscritta a margine del foglio si dichiara che l'assegno è stato consegnato al signor Allegrini membro del Comitato studentesco

[Onoranze agli studenti caduti in guerra]

Comunicato della Cassa di Risparmio di Volterra - Servizio Esattoria Comunale allegato all'assegno bancario n°12247 di £ 50 versato per Conto del Comune per l'acquisto del volume pubblicato per onorare la memoria degli studenti caduti in guerra, di cui si richiede venga rimessa relativa quietanza

[Onoranze agli studenti caduti in guerra]

Lettera di accompagnamento dell'assegno bancario n° 10107 di £ 20 emesso dalla Cassa di Risparmio di Volterra, Filiale di Lari-Recapito di Santaluce e versato per Conto del Comune di Orciano Pisano per la realizzazione del Monumento agli studenti caduti in guerra

[Onoranze agli studenti caduti in guerra]. Richiesta di Quietanza

Lettera dell'esattore del Comune di Sassetta G. Fabbri, al Rettore della Regia Università di Pisa Giovanni D'Achiardi in cui si richiede quietanza del pagamento effettuato dal Comune con cartolina-vaglia n. 77 del 19 giugno 1923 per la somma di £ 50 a beneficio del Comitato studentesco per le Onoranze ai caduti in guerra

[Onoranze ai caduti per la Patria]

Minuta del Rettore David Supino per l'invito agli studenti a partecipare al Corteo del 2 novembre in onore dei caduti per la Patria

[Onoranze alla memoria dei caduti per la Patria]

Lettera del Presidente del Comitato pisano della Società Nazionale "Dante Alighieri" Francesco Flamini in cui si rende nota la riunione che si terrà nella sede dell'Associazione e la nomina di una Commissione addetta all'organizzazione del Pellegrinaggio al Camposanto in occasione del corteo in onore dei caduti per la Patria

[Onoranze alla Salma del Soldato Ignoto]. Avviso

Avviso del Rettore della Regia Università di Pisa Ermanno Pinzani in cui si invitano i Professori del Corpo Accademico e gli studenti a partecipare al corteo in onore del Soldato Ignoto previsto per il giorno 4 novembre 1921

[Serata patriottica di beneficenza a favore del Comitato Studentesco per la realizzazione del monumento agli studenti caduti in guerra]

Lettera di Invito indirizzata al Rettore dell'Università di Pisa Giovanni D'Achiardi a partecipare ad una serata patriottica al Regio Teatro Rossi di Pisa allo scopo di finanziare il monumento agli studenti universitari caduti in guerra

[Sostegno economico ai soldati in convalescenza] n. prot. 1865

Romano Guatteri, presidente dell'Associazione naz. Reduci Zona operante, chiede a Cotugno di sostenere la richiesta di aumento dell'assegno giornaliero per i soldati convalescenti

[Sottoscrizione per il Monumento agli studenti caduti in guerra]

Lettera della Municipio di Pomarance al Rettore della Regia Università di Pisa Giovanni D'Achiardi in cui si comunica d'aver versato la somma di £ 50 come offerta per il volume pubblicato per onorare la memoria degli studenti caduti in guerra

[Sottoscrizione per le onoranze agli studenti della nostra Università caduti in guerra. Istituzione di borsa di studio in onore ai caduti. Pubblicazione-ricordo]

Lettera dello studente Guido Ciccolini al Rettore della Regia Università degli Studi di Pisa David Supino in cui si rende noto il versamento di £ 8001,40 sul libretto al portatore della "Banca Piccolo Credito Toscano" e si comunica di averlo consegnato all'economo dell'Università di Pisa. Tale somma è stata raccolta dal Comitato Studentesco per le Onoranze ai Caduti in Guerra della Regia Università di Pisa per coprire le spese necessarie alla pubblicazione del libro-ricordo. Infine, si rende nota l'intenzione di istituire una Borsa di studio ai caduti

[Sottoscrizione per le onoranze agli studenti della nostra Università caduti in guerra. Pubblicazione-ricordo]

Lettera dello studente Guido Ciccolini al Rettore della Regia Università degli Studi di Pisa David Supino in cui si richiede l'elenco completo con la relativa data di morte degli studenti caduti per completare la pubblicazione del libro-ricordo in loro onore

[Tutela degli interessi della Scuola Superiore Agraria di Pisa]

Minuta della lettera del Rettore della Regia Università di Pisa Ermanno Pinzani al Ministro dell'Istruzione in cui si chiede di intervenire presso il Ministro delle Finanze affinché tuteli gli interessi della Scuola Superiore Agraria di Pisa

[Voti di Consigli Accademici relativi alla guerra]

Testo dei telegrammi inviati dal Rettore della Regia Università di Pisa David Supino al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro dell'Istruzione Vittorio Emanuele Orlando a favore dell'intervento bellico dell'Italia